Cina e gli investimenti nella intelligenza artificiale

Secondo Gartner, la Cina sta investendo pesantemente nello sviluppo di alta tecnologia. Questo è dovuto a due fattori principali:

 

  1. Elevato numero di utenti internet. La stima per il 2016 parla di 650 milioni di utenti internet e 980 milioni di utenti di Internet mobile (ad esempio smartphone, ipad, etc).
  2. Un grande mercato di consumatori di prodotti di alta tecnologia. Questo punto dà una buona aspettativa in termini di rendimento.

 

Rispetto ad altri Paesi, la Cina può sviluppare in fretta tecnologie di intelligenza artificiale poiché ha condizioni uniche:

  1. Ha una grossa disponibilità di informazioni personali. Infatti I cinesi hanno un concetto diverso di privacy rispetto al mondo occidentale.
  2. Le aziende attirano i migliori talenti dai concorrenti e con questo esse aumentano l’esperienza, il know how e arrivano ai risultati rapidamente.
  3. La Cina ha una enorme disponibilità economica che usa anche per investimenti e acquisizioni di aziende di primissimo profilo IT.

chinese_investment

L’immagine mostra la quantità di investimenti delle aziende cinesi in società statunitensi. Invece, le startup sono supportate per lo sviluppo di tecnologie di intelligenza artificiale. Invece, imprese esistenti, come il provider di servizi web Baidu, investono nel settore AI in quanto redditizio. Nello specifico, il laboratorio di ricerca di Intelligenza Artificiale nella Silicon Valley (SVAIL), sta investendo nel riconoscimento vocale per poi impiegarla in prodotti da vendere. La società è anche presente nell’implementazione IA per le automobili, con l’obiettivo di produrre una vettura senza conducente in cinque anni. Solo nel 2015, la società ha speso $ 1,5 miliardi, che rappresenta il 15% delle entrate, per ricerca e sviluppo, di cui IA è una parte cruciale.

Le condizioni sopra descritte sono uniche per un singolo Paese e questo rende difficile per chiunque altro stargli al passo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.